• Riccardo

ARRIVANO I PARCHEGGI PER LO SHARING DI BICI E MONOPATTINI A ROMA

Bici e monopattini in sharing sono sempre più usati dei cittadini romani, soprattutto in centro, dove questi mezzi sono molto comodi per spostarsi con facilità. E' importante però che questi servizi crescano in modo ordinato e decoroso. Per questo, dopo aver già introdotto alcuni divieti di parcheggio per i monopattini in alcune zone del Centro Storico, la Sindaca Raggi ha realizzato anche stalli riservati dove poterli lasciare in tranquillità.



La municipalità individuato quattro aree vicine a piazza del Popolo dove verranno realizzati i primi parcheggi per bici e monopattini: via Margutta, via dell'Oca, viale Gabriele d'Annunzio e via Ferdinando di Savoia, per un totale di circa 100 posti disponibili.


"Questi sono solo i primi" dice la Sindaca Virginia Raggi. "Obiettivo è ampliare ancora la mappa dei parcheggi in altre zone così da garantire sempre più ordine e decoro e contrastare la sosta selvaggia".


"Aspettavamo con ansia questo momento. I primi 100 monopattini troveranno immediatamente il loro parcheggio in centro e gli utenti stessi saranno felici di poter utilizzare queste aree di scambio per rispettare il decoro urbano della città", dice Maurizio Pompili, Operation Manager di LINK, multinazionale americana di monopattini in sharing. "Dovrà essere un lavoro costante per l'amministrazione", continua, "con le pista ciclabili è stato fatto un lavoro grandioso. Ora basterebbe sostituire 1 solo parcheggio auto ad ogni incrocio con un parcheggio dedicato allo sharing cosi da poter servire tutta la cittadinanza"



116 visualizzazioni0 commenti